Chi siamo

Una vita dedicata alle spose

Maria
Cristina

Fondatore
dell’azienda di abiti da sposa Delsa
Questa storica azienda italiana, marchigiana nello specifico, è nata ormai 50 anni fa dall’idea di una donna che voleva creare qualcosa di unico per le spose nel loro momento più importante, voleva “vestire” il loro sogno d’amore. Questa donna è MARIA CRISTINA.

Lei apprende i primi rudimenti dell’arte del cucito in un convento di clausura, per poi passare e perfezionarsi all’Istituto “Secoli” di Milano, fiore all’occhiello delle scuole mondiali. Questa preparazione le ha dato tutto quello di cui aveva bisogno per realizzare il suo sogno: l’amore per il bello, per il lavoro fatto a regola d’arte, il tutto condito da un grande fervore creativo. Alle sue qualità imprenditoriali si aggiunge il valore della famiglia, da sempre fulcro dell’attività di Maria Cristina, che tuttora tiene le redini dell’azienda.

Lei apprende i primi rudimenti dell’arte del cucito in un convento di clausura,

per poi passare e perfezionarsi all’Istituto “Secoli” di Milano, fiore all’occhiello delle scuole mondiali. Questa preparazione le ha dato tutto quello di cui aveva bisogno per realizzare il suo sogno: l’amore per il bello, per il lavoro fatto a regola d’arte, il tutto condito da un grande fervore creativo. Alle sue qualità imprenditoriali si aggiunge il valore della famiglia, da sempre fulcro dell’attività di Maria Cristina, che tuttora tiene le redini dell’azienda.

La prima tappa è un piccolo laboratorio di Tolentino, dove l’imprenditrice si occupava di abbigliamento per bambini. Successivamente Maria Cristina decide di ampliare gli orizzonti e di aprire nel 1979, l’azienda che tutt’ora ha sede a Belforte del Chienti. È qui che Maria Cristina, da donna, coniuga famiglia e lavoro. È la fabbrica dei sogni dove Maria Cristina, insieme alle sue operaie, diventa parte del giorno più bello di ogni donna. 

L’ascesa alla ribalta nazionale e internazionale non si fa attendere: Delsa, con le sue creazioni e con la linea Gioiello che non manca mai sulle copertine delle riviste più famose dedicate alla sposa,
ottiene la notorietà che Maria Cristina non avrebbe mai immaginato.

Diverse riviste di settore danno lustro agli abiti Delsa: abiti preziosi, dalle linee più tradizionali ai tagli trasgressivi, oppure semplici ed essenziali, ma sempre realizzati con tessuti fini – in primis la seta – e portati a livelli di vera e propria perfezione stilistica nei dettagli. Il ricamo, il pizzo, le perle ed altri materiali ricchi di luce, sono dei piccoli capolavori che completano lo schizzo, espresso in ogni modello, con la sicurezza creativa delle grandi firme del Made in Italy.

Delsa la Storia

70s
Linee morbide
adornate da pizzi floreali.
Il volume
espresso
con organze leggere
e pizzi traforati
e ricamati.
80s
90s
Il volume lascia per la prima
volta lo spazio a
linee sinuose
impreziosite da pizzш, drappeggi
e ricami lucenti.
Abiti in seta impalpabili.
2000s
Gioielli di luce espressi dalle linee sexy e romantiche. Ricami con filo d’argento, illuminati da swarovski, perle e strass.
Da 2010
L'effetto tattoo incarna il sentimento del decennio che evolve con il tema del vintage
2019
Quest’anno l’azienda, nata nel 1969, festeggia 50 anni di attività e nonostante il mezzo secolo ancora oggi gli abiti delle attuali quattro linee (Delsa Couture, Delsa Fashion, Perle e Delsa Boutique) sono il sogno di moltissime donne, in Italia e all’estero. Vengono realizzati nello stabilimento di Belforte del Chienti e nei laboratori che Delsa ha aperto nel mondo. Molto è cambiato da quando Maria Cristina cuciva gli abiti nella sua stanza da letto, ma ciò che resta è la cura invariata per la bellezza e l’alta artigianalità che l’imprenditrice aveva appreso dalle mani delle “Clarisse Del Colle”. Sinergia tra perfezione del prodotto e caratteri d’impresa moderna: è sempre stata e continua a essere la linea guida della filosofia dell’azienda che i figli di Maria Cristina, oggi a capo di Delsa, non hanno mai abbandonato.
X
Add to cart