17 diciembre 2016

(Italiano) Superstizioni

Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano y Inglés Estadounidense. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

“Non è vero ma ci credo”. Anche se in molti non credono alla superstizione, perchè rischiare che qualcosa vada storto proprio nel giorno del matrimonio solo per non aver rispettato i consigli scaramantici delle nostre nonne?

Dal classico abito della sposa che non deve essere visto dal futuro marito, all’uomo che deve prendere in braccio la moglie sulla soglia di casa. Sono questi i consigli che vi diamo per far sì che il vostro matrimonio sia tradizionalmente perfetto!

 

  • La sposa non si deve guardare allo specchio con il vestito da sposa il giorno delle nozze; lo può fare solo togliendosi una scarpa, un orecchino o un guanto.
  • L’anello di fidanzamento e le fedi nuziali non vanno acquistati nello stesso momento.
  • Il velo indossato dalla sposa è considerato più fortunato se donato da una sposa felice. 
  • Gli sposi non si devono vedere prima dell’incontro in chiesa e lo sposo non deve mai vedere il vestito della sposa prima della cerimonia.
  • Lo sposo già uscito di casa per andare in chiesa non deve tornare sui propri passi. Se dimentica qualcosa può farsi aiutare da un amico o da un testimone.
  • Non fate cadere le fedi in chiesa. Se questo dovesse avvenire potranno essere raccolte solo da chi celebra il rito. 
  • L’uomo, al primo ingresso nella casa degli sposi, deve portare in braccio la moglie. Gli antichi romani pensavano fosse infausto che la sposa inciampasse mentre entrava nella nuova casa.