21 diciembre 2016

(Italiano) Il corteo nuziale

Disculpa, pero esta entrada está disponible sólo en Italiano y Inglés Estadounidense. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in this site default language. You may click one of the links to switch the site language to another available language.

Che sia in una piccola chiesa al mare o in campagna, o sotto le navate di una cattedrale, il corteo nuziale ha delle piccole regole che dovrebbero essere rispettate per una cerimonia in grande stile.

L’ingresso degli sposi e degli invitati è uno dei momenti più emozionanti del rito. Ma come si entra in chiesa?

I primi ad entrare saranno i paggetti. Di seguito, la protagonista femminile delle nozze: la sposa, accompagnata dal padre che sarà alla destra di sua figlia. Dopo la sposa, le sue damigelle d’onore. È poi il momento dello sposo, accompagnato dalla madre che sarà alla sua sinistra. A chiudere il corteo, il padre dello sposo insieme alla madre della sposa, i testimoni, i fratelli degli sposi e i parenti di riguardo.

 

Una volta dentro la chiesa, i parenti della sposa di siederanno nei banchi a sinistra, e quelli dello sposo, a destra. Per uscire, dopo il rito nuziale, apriranno il corteo i paggetti e seguiranno gli sposi, le damigelle, i genitori e gli invitati.